SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE, bando 2019

E’ stato pubblicato il Bando (leggi qui) per svolgere il SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE.
7 progetti, 178 posti disponibili proposti dal Consorzio Solidarietà Sociale, dagli enti aggregati e coprogettanti. Tante opportunità per i giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare operatori volontari del servizio civile. 
Scegli un progetto utile alla tua comunità. Ti impegna 12 mesi e 25 ore la settimana, valorizza le tue competenze e ti riconosce un rimborso mensile di € 439,50.

Fino alle ore 14.00 di giovedì 10 ottobre 2019 è possibile presentare domanda di partecipazione. 
I progetti proposti (leggi cliccando il titolo):

 

Puoi partecipare al Bando se:

  • hai già compiuto 18 anni e non ancora 29 (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • sei cittadino italiano/ cittadino di un altro Paese dell’Unione Europea/ cittadino non comunitario regolarmente soggiornante in Italia;
  • non hai riportato condanna in Italia o all’estero, anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i ragazzi che abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; mentre possono candidarsi coloro che abbiano già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”, nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell’ambito dei progetti per i Corpi civili di pace e coloro che abbiano svolto il servizio civile regionale.

Come ci si candida
Da quest’anno la domanda di partecipazione si presenta esclusivamente online, attraverso la piattaforma DOL (Domanda On Line) che consente di compilare e inviare la domanda attraverso PC, tablet o smartphoneSi raggiunge la piattaforma DOL  collegandosi a domandaonline.serviziocivile.it (GUIDA alla compilazione). L’accesso alla piattaforma è possibile solo attraverso l’identità digitale SPID (Sistema di Identità Digitale). Se non hai ancora il tuo SPID e non sai come ottenerlo visita il sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid

 

Per maggiori informazioni sui progetti
Consorzio Solidarietà Sociale, strada Cavagnari, 3 Parma
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
0521-993350
apertura uffici: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 17

 

 

Questo sito NON utilizza i cookie di profilazione (una tecnologia web che consente ai siti di memorizzare sul PC dell'utente informazioni di vario tipo), solo alcuni di terze parti (che ne rispondono autonomamente) e un cookie tecnico imposto proprio da questa normativa. In ogni caso siccome dal 2 giugno 2015 è entrata in vigore una normativa apposita del Garante, si avvisa che proseguendo la navigazione se ne accetta l'uso.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information