ATTIVI SUBITO sull'emergenza - CSS PARMA
15944
post-template-default,single,single-post,postid-15944,single-format-standard,bridge-core-2.5.8,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_disabled_responsive_button_padding_change,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-24.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive

ATTIVI SUBITO sull’emergenza

ATTIVI SUBITO sull’emergenza

Condividiamo con tutti voi questo messaggio che una famiglia ha voluto scriverci.

“Emergenza…. E’ esplosa una guerra in tutto il mondo: sta generando ferite e dolori … MORTI
Il COVID ha rivoltato le nostre Vite, le ha proprio stravolte, spazzate via, annientate…
Soldati improvvisati, difese ed attacchi come pedine su una scacchiera immaginaria…
nulla ha evitato il dramma, la solitudine in cui tutti ci siamo trovati, avvolti dalla paura del domani.

Qualcuno ha avuto la prontezza di reagire, di capire che un aiuto doveva essere messo in campo.

Così la mia Famiglia ha avuto la fortuna di essere presa per mano e di poter ricevere

quel segnale concreto che ha permesso di riprenderci un pò di speranza.
Tante volte è stato detto: ce la faremo….distanti ma vicini….tutto passerà….
Ma non è ancora finita questa guerra: la mia famiglia ha potuto prendersi “quel tempo” per difendere i propri componenti
che sono veramente troppo fragili per affrontare il COVID e ha potuto ri-organizzare le proprie stagioni.

Ma questo grazie allo sforzo umano, alla sensibilità ed alla disponibilità di una comunità che ruota intorno a noi,

che ha letto nelle nostre parole la forza e la fatica, che conosce il nostro quotidiano e che generosamente ha messo una mano sulla nostra spalla.

(Una famiglia)… ringrazia di cuore.”

Queste parole ci gratificano e vorremmo che arrivassero a tutte quelle realtà che hanno contribuito alla costruzione dei sostegni messi in campo in questo periodo di emergenza: servizi pubblici, professionisti, associazioni, cooperative sociali, volontari che grazie ad “Attivi subito per l’emergenza”, progetto realizzato grazie a FONDAZIONE CARIPARMA in collaborazione con noi e CSV Emilia – sede di Parma, hanno portato per quanto possibile, un po’ di sollievo alle famiglie che più hanno subito le fatiche di questo periodo di pandemia.